mercoledì 27 marzo 2013

DIAMANTI DI ZUCCHERO



Oggi vi insegnerò come fare dei diamanti di zucchero per decorare le vostre torte particolari.
Potete anche usare del colorante per ottenere rubini o smeraldi.

INGREDIENTI

q.b.di isomalto ( zucchero particolare che si compra in negozzi specializzati di pasticceria )
stampi in silicone
cannello

PREPARAZIONE

Mettete l'isomalto in un pentolino e cuocete a 180°c senza farlo caramellare girando di continuo, fino a farlo diventare trasparente ( potete mettere coloranti ).
Fate riposare 2 minuti fuori dal fuoco e versatelo in stampi.
Se si indurisce leggermente quello nel pentolino, riportatelo leggeremente sul fuoco.
Ora fate riposare gli stampi per 30 minuti circa e poi estraeteli.
Saranno completamente opachi, ora prendete il cannello e con la fiamma passate sopra finchè non saranno trasparenti e splendenti, non esagerate altrimenti si sciolgono.

24 commenti:

  1. Ciao!!blog utilissimo per me che ho taaaanto da imparare sui dolci!
    Questa idea dei diamanti di zucchero è magnifica!Grazie =)
    a presto

    RispondiElimina
  2. bellissimi,non li avevo mai visti...bravissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao alice, riusciamo sempre a sorprendervi hahahahah !!!!!!

      Elimina
  3. In poche righe spiegazioni concise ma di facile interpretazione per l'esecuzione. Ci sono spiegazioni di ricette in genere che per le lunghe spiegazioni ci si perde..l'essenzialità è il segreto.
    A questo punto mi chiedo....anzi ne sono convinta voi non siete paticcioni come una pubblicità ma PASTICCERI in ogni senso diciamo lo chef della pasticceria e, avete grande cognizione di causa non siete improvvisati.
    I vostri dolci sono sicuramente con una riuscita al 100%. Tengo buona nota.
    Ciaooo buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero un tesoro, sono persone come te che ci fanno andare avanti e sperimentare nuove ricette.
      Ti ringraziamo davvero di cuore !!!!!!

      Elimina
  4. al posto del cannello si possono mettere in forno con il grill acceso?
    Dovrebbero lucidarsi in equal modo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No... vanno fatti con la fiamma viva, con il grill non verrebbero uniforme e con il rischio di sciogliersi.

      Elimina
  5. Che belli!
    Li avevo visti fare da Renato nel suo programma "Torte in Corso"... mi avevano affascinato allora... e mi affascinano ancora adesso.... grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,e una tecnica particolare, si possono fare tante cose con l'isomalto e altri tipi di zuccheri, presto le posterò !!!!!

      Elimina
    2. Anche io li ho visti da Renato ma non trovo lo stampo

      Elimina
  6. Che belli i tuoi dimanti...
    sembrano veri...
    .. mi è venuta voglia di provare ... ma intanto ti chiedo.. una volta preparanti quante tempo durano? temono l'umidità ? risultano appiccicosi una volta asciutti?
    grazie milla
    Ciao


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna, per prepararli ci vuole uno zucchero particolare che e l'isomalto, durano a lungo e non sono appiccicosi, comunque sono solo per decorare, !!!!!!!!!!!!!!!!!1

      Elimina
  7. Risposte
    1. Dai davvero???? sono carini da vedere, puoi anche fare rubini o smeraldi !!!!

      Elimina
  8. Li vorrei fare anch'io ma non so dove comprare lo stampo per isomalto a forma di diamanti..

    RispondiElimina
  9. Dove posso trovare lo stampo diamanti per isomalto?

    RispondiElimina
  10. Li vorrei fare anch'io ma non so dove comprare lo stampo per isomalto a forma di diamanti..

    RispondiElimina
  11. Li vorrei fare anch'io ma non so dove comprare lo stampo per isomalto a forma di diamanti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalucia, gli stampi sono quelli in silicone, vanno bene anche quelli per le gelatine, le trovi in negozi casalinghi ben forniti oppure on line

      Elimina
  12. ciao, sono bellissimi, bravi. hai detto che posti altro? l'isomalto mi incuriosisce un sacco. grazie. ciao

    RispondiElimina
  13. Jerry,anche io li ho fatti tante ,pero',consiglio l'uso di stampi non in silicone per evitare il cannello che,per chi non ha molta manualita' fa un macello..ci sono gli stampi appositi(che io ho comprato) in plastica dura adatta a reggere le alte temperature dell'isomalto..costano poco...ci sono tutti i tipi di gioiello,da i dimanti,rubini,smeraldi e cosi' via...basta semplicemnte ungerli leggermente e si staccano una meraviglia...queste decorazioni,temono il frigo con umidita'..siccome ho fatto un bel po' di esperienza con le gemme so come reagiscono..una volta fatti,metterli in sacchetti di plastica per alimenti e conservarli in contenitore ermetico.Posizionare sulla torta all'ultimo momento.Se si vuole essere piu' tranquilli,si puo' passare del lucido alimentare su ogni gemma e si sta ancora piuì tranquilli che non opacizzano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna per il tuo commento, sara` utile anche per gli altri.
      Buona giornata !!!

      Elimina